Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/07/2024 alle ore 18:03

Calcio

25/09/2023 | 11:50

Serie A. Garcia già nell’occhio del ciclone: l’addio del tecnico francese al Napoli, entro Natale, a 4,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A – Garcia già nell’occhio del ciclone: l’addio del tecnico francese al Napoli entro Natale a 4 00 su Sisal.it

ROMA - Rudi Garcia era consapevole, nel momento in cui ha accettato l’eredità di Luciano Spalletti alla guida del Napoli, di andare incontro a un’impresa titanica. Quello che forse, però, il tecnico francese non si aspettava erano le difficoltà iniziali di una squadra che, lo scorso anno, ha incantato per gioco e aggressività, vincendo un titolo atteso 33 anni, mentre oggi appare svuotata, apatica e, soprattutto, molto nervosa nei suoi uomini chiave. Osimhen e Kvaratskhelia, la coppia dei sogni, non riesce a incidere come vorrebbe anche per alcuni cambiamenti tattici effettuati dal mister transalpino. Analizzando la classifica, al Napoli, dopo 5 giornate mancano solo 3 punti rispetto alla passata stagione, ma la formazione che aveva rubato la scena alla Serie A, e poi anche in Champions, oggi sembra lontana anni luce. Basti pensare che, appena 365 giorni fa, il Napoli asfaltava il Liverpool di Jurgen Klopp mentre quest’anno ha vinto, con molta fatica, sul campo del Braga. Ovviamente, in questi casi, il dito viene puntato su chi siede in panchina, Rudi Garcia. L’allenatore di Nemours, scelto personalmente dal presidente De Laurentiis, al momento vede molte ombre sul suo futuro visto che l’Inter è già scappata via a più sette e i campioni d’Italia si trovano in settima posizione a pari punti con il Frosinone. Gli esperti Sisal ritengono il momento dell’ex tecnico, tra le altre, di Roma e Marsiglia, molto delicato basta pensare che un suo addio, esonero o dimissioni, prima di Natale si gioca a 4,00, un crollo verticale della quota che, a inizio campionato, era a 20. Inoltre, dato da non sottovalutare, in 19 anni alla guida del Napoli, il presidente De Laurentiis ha esonerato ben 7 tecnici, a stagione in corso o a fine anno. L’allenatore azzurro è, al momento, quello più a rischio tra i tecnici dei top team: l’addio di Pioli si gioca a 6,00, quello di Sarri a 7,50 mentre Allegri e Mourinho sono appaiati a 12.

RED/Agipro

Foto credits: Wikimedia Commons - CC BY 2.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password