Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/03/2024 alle ore 20:32

Calcio

03/11/2023 | 12:10

Serie A, Atalanta-Inter: su William Hill Inzaghi favorito nel "derby" nerazzurro. Juventus, in casa della Fiorentina missione poker

facebook twitter pinterest
Serie A Atalanta Inter: su William Hill Inzaghi favorito nel derby nerazzurro. Juventus in casa della Fiorentina missione poker

ROMA - Respingere l'assalto di Juventus e Milan e mantenere la vetta della classifica in solitaria. L'Inter, sempre vincente lontano da San Siro, è ospite dell'Atalanta ancora imbattuta al Gewiss Stadium. In una partita equilibrata, su William Hill prevale il segno «2» offerto a 2,15 contro il 3,30 del colpo bergamasco, mai uscito nelle ultime nove sfide. Sale invece a 3,40 il pareggio. Nonostante le due formazioni nerazzurre siano quelle con più clean sheet nei top-5 campionati d'Europa, per i bookie comanda nettamente il Goal, a 1,61, sul No Goal dato a 2,20. Grande interesse in quota per la sfida tra i due centravanti: Lautaro Martinez – a secco con la Roma – è in pole tra i marcatori a 2,20 mentre Gianluca Scamacca, reduce dalla doppietta di Empoli, è fissato a 3,50.

Non vuole fermarsi la Juventus, reduce da tre successi consecutivi. I bianconeri sono ospiti della Fiorentina, imbattuta nelle ultime quattro sfide dirette al "Franchi" contro Rabiot e compagni. Nonostante il successo ospite manca dal 2018, su William Hill è avanti la Juve, a 2,50, sale a 2,80 il segno «1», con il pareggio – uscito in tre delle ultime quattro occasioni -  visto a 3,25. Szczesny è imbattuto da cinque match, ma in quota il Goal, a 1,72, si fa preferire sul No Goal dato a 2. Dusan Vlahovic, senza gol ormai da settembre, vuole colpire per la prima volta la sua ex squadra: si gioca a 2,87 il timbro del serbo, quota che sale a 3,80 in caso di rete di Federico Chiesa, cresciuto con i viola, formazione contro la quale però non ha mai segnato.

Grande attesa per il derby campano tra la Salernitana, ora fanalino di coda e il Napoli, ancora alla ricerca di una certa continuità di rendimento e mai battuto dai granata in massima serie. La cabala e la differenza di valori premiano i campioni d'Italia, offerti a 1,40 contro il 7,50 della prima gioia stagionale per gli uomini di Pippo Inzaghi. Fissato a 4,60 il pareggio. La deficitaria difesa dei padroni di casa, cui si aggiunge lo score offensivo dei partenopei, miglior attacco esterno della Serie A, fanno prevalere nettamente l'Over 2.5, a 1,50, sull'Under 2.5 proposto a 2,50. Tra i risultati esatti in pole lo 0-2 – come l'ultimo precedente – a 7,50.

Vuole tornare al successo invece il Milan, contro l'Udinese ancora a secco in campionato. Poca storia in quota, dove sono avanti i rossoneri a 1,42 contro l'8 della prima volta bianconera. Nel mezzo a 4,33 il primo pareggio casalingo degli uomini di Pioli, l'ottavo per i friulani. Per quanto riguarda il risultato esatto invece è avanti il 2-0 a 6,50, sale 8 l'1-1, uscito in due delle ultime tre gare disputate a San Siro, mentre lo 0-1 paga 15.

Nel match tutto giallorosso dell'Olimpico, la Roma ospita un Lecce senza successi da ormai cinque turni. Gli esperti di William Hill premiano la formazione capitolina, data a 1,57 contro il 6,50 del colpo pugliese. Nel mezzo a 3,75 il segno «X». I giallorossi hanno il secondo attacco casalingo, ma in quota prevale l'Under 2.5, a 1,70, sull'Over 2.5 proposto a 2,05. Romelu Lukaku ha trovato il primo gol in Serie A contro il Lecce: un'altra rete di BigRom, capocannoniere stagionale degli uomini di Mourinho, si attesta a 2,30.

Aprirà il programma dell'undicesima giornata il match tra il Bologna (2,70) sconfitto solo nella prima giornata con il Milan e la Lazio (2,62) a caccia del quarto successo di fila. Cerca il bis – dopo la rimonta contro il Frosinone – il Cagliari (2,70) impegnato contro il Genoa (2,70). A caccia di punti salvezza proprio i ciociari, favoriti a 2,10, contro l'Empoli (3,40) e il Verona (3,10) senza successi da agosto ma indietro nelle quote al Bentegodi contro il Monza (2,35). Chiude i conti lunedì sera l'incontro tra Torino (2,10) e Sassuolo (3,40), separate in classifica da un solo punto a favore dei granata.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password