Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/06/2024 alle ore 15:30

Calcio

20/02/2023 | 17:00

Serie A: Inter, Milan e Roma avanti tutta verso la Champions. Napoli sogna il record: azzurri oltre quota 102 punti a 6,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A Inter Milan Roma Champions Napoli quota Sisal.it

ROMA - La lotta per accaparrarsi i posti in Champions League la prossima stagione si fa sempre più serrata in Serie A. Con un posto già virtualmente occupato dal Napoli, sono tre le caselle ancora libere che vedono coinvolte cinque squadre racchiuse in soli sei punti. Un problema di non facile soluzione nemmeno per gli esperti Sisal i quali ritengono però l’Inter, offerta a quota rasoterra 1,10, davanti a tutti per staccare il pass Champions: per i nerazzurri si tratterebbe della sesta partecipazione consecutiva alla massima competizione europea. Sono invece quattro gli anni di assenza della Roma dalla Champions League e la formazione di Mourinho, dopo la sofferta ma meritata vittoria contro un
coriaceo Verona, inizia a credere nell’impresa di terminare nei primi quattro posti. Un ingresso dei giallorossi nell’élite calcistica europea si gioca a 1,60. Appaiato in quota alla formazione capitolina c’è il Milan che, dopo tre sconfitte consecutive, si è agganciato al quarto posto con due vittorie di “corto muso”. I rossoneri, con il cambio di modulo, sembrano aver trovato la quadra giusta e ora sognano di poter mantenere la posizione acquisita. Non è da meno la Lazio che può contare su un Immobile che si è messo alle spalle i problemi fisici ed è tornato a segnare con una regolarità impressionante. La Champions non è così distante, ipotesi offerta a 1,90, e Sarri ed i suoi ragazzi sono pronti a cogliere l’attimo. Perde qualche posizione l’Atalanta vittima di tantissimi alti e bassi e scivolata, adesso, al sesto posto dopo lo stop interno contro il Lecce. La Dea, tra le prime quattro a quota 2,00, avrà un crocevia fondamentale nel prossimo turno quando sfiderà, a San Siro, il Milan. Non solo Champions nelle zone alte della classifica perché il Napoli di Spalletti, con tre quarti di scudetto in tasca, si è messo in testa un pensiero stupendo: battere il record di punti in Serie A che appartiene alla Juventus di Antonio Conte. I bianconeri, nella stagione 2013-14, chiusero il campionato a quota 102 punti: la formazione di Spalletti, a 15 gare dal termine, è a quota 62 e ne dovrebbe conquistare altri 41 per riuscire nell’impresa. Un obiettivo ambizioso ma questo Napoli ha dimostrato di non avere limiti tanto che infrangere il primato stabilito da Conte e dalla Juventus pagherebbe 6 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits: http://soccer.ru/gallery/54369 CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password