Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/04/2024 alle ore 20:36

Calcio

25/09/2023 | 17:15

Serie A: Juventus-Lecce, inedito big match. Allegri favorito a 1,50, il colpaccio di D’Aversa a 7,00 su Snai

facebook twitter pinterest
Serie A Juventus Lecce inedito big match Allegri favorito a 1 50 il colpaccio di D’Aversa a 7 00 su Snai

ROMA – Neanche il tempo di archiviare la quinta giornata di Serie A, che ne arriva subito un’altra. Tra martedì e giovedì tutti di nuovo in campo per il sesto turno di campionato, aperto da uno Juventus-Lecce che non ti aspetti. I salentini sono la grande rivelazione di questo inizio di stagione: la squadra di D’Aversa, con tre vittorie e due pareggi nelle prime cinque gare, si piazza subito dietro alle milanesi e davanti alla Juventus, reduce dalla brutta sconfitta di sabato in casa del Sassuolo. Le quote Snai, in ogni caso, non sembrano lasciare scampo al Lecce, unica formazione ancora senza sconfitte oltre all’Inter, capolista a punteggio pieno: il riscatto dei bianconeri si gioca a 1,50, con il pareggio a 4,25 e il colpaccio giallorosso a 7,00.

Mercoledì Le prime due della classe scenderanno in campo mercoledì. Alle 18.30 il Milan, che con l’1-0 al Verona ha dimenticato la batosta nel derby, è di scena alla Unipol Domus contro un Cagliari in difficoltà e ancora senza successi. Difficile, almeno guardando il tabellone delle quote, che la prima vittoria per Ranieri possa arrivare contro i rossoneri, favoriti a 1,65. Se il pareggio vale quattro volte la posta, per il segno «1» si sale fino a 5,50. Lavagna ancora più sbilanciata per Inter-Sassuolo, con i nerazzurri a caccia della sesta vittoria in sei partite contro una squadra, quella emiliana, che sabato ne ha fatti quattro alla Juventus. L’1,30 associato al segno «1» è la quota più bassa dell’unico turno infrasettimanale della stagione, con pareggio e impresa del Sassuolo rispettivamente a 6,00 e 8,75. Sempre mercoledì in campo due squadre in difficoltà in campionato. La Lazio, fermata sabato sera dal Monza, è chiamata a reagire contro un Torino in salute (sette punti nelle ultime tre partite), ma deve stare attenta ai granata: «1» a 2,20, «X» a 3,30, «2» a 3,50. Il Napoli, già staccato di sette punti dalla vetta, ritrova invece l’avversaria contro cui – a campi invertiti – festeggiò lo scudetto a maggio: tre punti per Garcia a 1,37, contro i 5,25 per il pareggio e l’8,25 per il blitz dell’udinese.

Giovedì Il turno infrasettimanale si chiude giovedì con un interessante Frosinone-Fiorentina (avanti i viola a 2,00, stessa quota di 3,65 per pareggio e vittoria dei giallazzurri) e con Genoa-Roma. I giallorossi, in ritardo in questo inizio di campionato, sono in pole a 2,10 per uscire da Marassi con tre punti. Il guizzo dei rossoblù di Gilardino risponde a 3,75, con il pareggio a metà strada a 3,25.
RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password