Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2022 alle ore 20:45

Calcio

05/01/2022 | 12:51

Serie A. La Juventus, avanti con il Napoli, cerca la terza vittoria di fila. Milan, comanda Ibra: gol numero 14 alla Roma a 2,50 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A Juventus Napoli Milan Roma Sisal.it

ROMA - – La Serie A riparte, dopo la pausa natalizia, con la prima giornata di ritorno e una novità epocale per il campionato italiano: per la prima volta nella storia il calendario sarà asimmetrico, come accade ormai da anni in Premier. Questa novità fa sì che il 2022 parta subito con un big match, quello tra Juventus e Napoli. Una sfida che, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, vede i bianconeri nettamente favoriti a 1,40 rispetto al 4,00 degli ospiti con il pareggio, che a Torino non si fa vedere dal maggio 2011, offerto a 3,50. Nelle ultime 9 stagioni, inoltre, Juventus e Napoli hanno diviso la posta solo in una occasione. La storia recente dice che il 2-1, come risultato esatto, è apparso in tre delle ultime quattro sfide: domani sera quello per i bianconeri si gioca a 8,75 mentre lo stesso punteggio a favore degli uomini di Spalletti pagherebbe 14 volte la posta. Sia Allegri che il tecnico azzurro devono fare i conti con le molte defezioni ma i padroni di casa puntano forte su Paulo Dybala che però al Napoli, in Serie A, ha segnato in una sola occasione, lo scorso anno allo Stadium: il numero 10 della Juventus che sblocca la gara è offerto a 6,25. Sul versante opposto gli occhi saranno tutti su Lorenzo Insigne al suo ultimo incrocio con i bianconeri prima di prendere la via per Toronto a giugno. Il capitano del Napoli è stato infallibile dal dischetto con gli eterni rivali e un altro gol su rigore è dato a 7,50. Un paio d’ore prima rispetto alla gara dello Stadium, a San Siro Milan e Roma incrociano i guantoni nell’altra super sfida di giornata. I rossoneri, secondi della classe, sono favoriti, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, a 2,00 contro il 3,60 dei capitolini con il pareggio offerto alla stessa quota. Difficile pensare che uno tra Maignan e Rui Patricio possa chiudere la gara imbattuto visto che sei degli ultimi sette incontri hanno visto entrambe le squadre andare a segno: il Goal, a 1,57, si fa preferire di molto al No Goal, dato a 2,25. Le sfide da Milan e Roma spesso sono state decise da tiri dal dischetto: ecco perché un rigore domani è offerto a 2,75. Zlatan Ibrahimovic è pronto a guidare nuovamente il suo Milan contro una delle sue vittime preferite: ai giallorossi lo svedese ha infatti segnato 13 reti. L’ennesima marcatura, domani pomeriggio, si gioca a 2,50. Mourinho invece punta sul rientro di capitan Lorenzo Pellegrini e sulla sua voglia di riscatto: un gol o un assist del 7 romanista è dato a 2,25.
Sarri avrà un tuffo al cuore visto che affronta con la Lazio il suo vecchio amore, l’Empoli: capitolini favoriti a 1,62 rispetto al 5,00 dei toscani. Anche l’Atalanta, tre punti a 1,50, non dovrebbe avere problemi con il Torino offerto a 6,00. Giornata sulla carta semplice anche per la Fiorentina, a 1,57, che ospita l’Udinese, in quota a 5,25.
RED/Agipro

Foto Credits Wikimedia Commons CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password