Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2024 alle ore 08:30

Calcio

12/04/2024 | 14:30

Serie A, la Juventus cerca l’ennesimo trionfo nel Derby della Mole. Leao, in gol a 2,50 su Sisal.it, cerca riscatto a Sassuolo

facebook twitter pinterest
Serie A Juventus trionfo Derby Mole Leao gol Sisal cerca riscatto Sassuolo

ROMA - Aprile è stato soprannominato, in questa stagione, il mese dei derby in Serie A. Dopo quello di Roma, scorsa settimana, e quello di Milano, in programma il prossimo 22 aprile, domani va in scena quello della Mole tra Torino e Juventus. I granata provano a scacciare quello che è diventato un vero e proprio incubo: negli ultimi 29 anni, il Toro solo una volta, nell’aprile 2015, è riuscito a sconfiggere i bianconeri. Juventus che, fatte queste premesse, parte favorita, per gli esperti Sisal a 2,20 rispetto al 3,75 dei ragazzi di Juric con il pareggio offerto a 3,00. L’Under, a 1,48, appare quasi una certezza rispetto all’Over, dato a 2,50, visto che in quattro dei cinque incroci più recenti non si sono mai segnate più di due reti. Un’altra costante nelle sfide tra Torino e Juventus sono le incornate vincenti: ecco che un goal di testa è opzione in quota a 2,50. Ma, come tutte le stracittadine, non mancherà l’agonismo che potrebbe portare anche all’assegnazione di un tiro dal dischetto tanto che un rigore con espulsione si gioca a 7,50. Dusan Vlahovic, 16 gol stagionali, vuole continuare a trascinare i suoi compagni e così una doppietta nel derby è data a 12,50. Federico Chiesa, gol o assist a 2,70, non vuole però essere da meno del bomber serbo. Duvan Zapata, sponda granata, arrivato a gennaio è già diventato l’idolo dei tifosi del Torino: il bomber, in gol a 3,50, alla Juve ha segnato con tre maglie diverse e sogna di farlo anche con la quarta, un record che pochissimi possono vantare.

In attesa di volare giovedì prossimo all’Olimpico per il ritorno dei quarti di finale di Europa League contro la Roma, il Milan è ospite, al Mapei Stadium, di un Sassuolo con l’acqua alla gola. Rossoneri favoritissimi, per gli esperti Sisal, a 1,75 contro il 4,50 dei padroni di casa mentre si scende a 3,75 per il pareggio. Il Goal, a 1,60, è ipotesi concreta al pari di un goal dalla panchina, a 2,25, perché entrambi gli allenatori potrebbero effettuare dei cambi. In una girandola di marcature potrebbe fare la sua comparsa anche un Ribaltone, offerto a 6,25. In assenza di Domenico Berardi, che con 11 reti comanda ampiamente la classifica marcatori all time della sfida, Rafa Leao vuole prendersi la scena ma anche scacciare qualche critica dopo il giovedì europeo: il portoghese a segno si gioca a 2,50. Olivier Giroud, primo marcatore a 5,50, vuole riprendere il feeling con il goal. Sul versante opposto, Andrea Pinamonti, a segno a 4,00, cerca di trascinare fuori dai bassifondi della classifica il suo Sassuolo.

La Roma, vincente a 2,20, è di scena contro l’Udinese, tre punti a 3,40, mentre l’Inter capolista, trionfo a quota rasoterra 1,18, riceve il Cagliari, il cui blitz pagherebbe 14 volte la posta. Il Bologna, a 1,52, riceve il Monza, successo a 6,50, in un match da non sottovalutare per i ragazzi di Thiago Motta mentre il Napoli, offerto a 1,30, sfida un Frosinone, dato a 8,50, che ha raccolto solo 4 punti nelle ultime 10 giornate.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password