Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2024 alle ore 09:00

Calcio

21/12/2023 | 14:50

Serie A, Roma-Napoli per la zona Champions: su William Hill avanti il segno «2». Inter, successo a bassa quota contro il Lecce

facebook twitter pinterest
Serie A Roma Napoli per la zona Champions: su William Hill avanti il segno «2». Inter successo a bassa quota contro il Lecce

ROMA - Andrà in scena nel posticipo di sabato sera all'Olimpico il big-match della 17esima giornata di Serie A tra Roma e Napoli, separate in classifica da due punti a favore degli ospiti, favoriti a 2,55 su William Hill contro il 2,87 del colpo giallorosso, a secco nelle ultime sette sfide dirette. Sale invece a 3,10 il segno «X». Nonostante le ultime tre gare disputate nella capitale hanno visto la Roma senza reti, per i bookie comanda il Goal, a 1,80, sul quarto No Goal consecutivo dato a 1,90. Grande attenzione per la sfida tra i due bomber: in quota l'acuto di Victor Osimhen, a 2,62, è in pole sul rientrante Romelu Lukaku dato a 3.

L'Inter, dopo l'inaspettata eliminazione in Coppa Italia, cerca la quarta vittoria consecutiva in Serie A contro il Lecce, tornato alla vittoria sabato contro il Frosinone dopo un lungo digiuno. Quote nerazzurre su William Hill, con il segno «1» nettamente avanti a 1,20 contro il 15 del successo giallorosso assente da undici anni. Alta anche la quota del pareggio, fissato a 6,50. L'Inter ha ottenuto già 11 clean sheet su 16, numeri che fanno prevalere il No Goal, a 1,60, sul Goal proposto a 2,25. Per quanto riguarda il risultato esatto, in pole c'è il 2-0 a 5,50, seguito dall'1-0 a 6,50.

La Juventus vuole ripartire dopo il pari di Genova, contro un Frosinone mai capace di battere la Vecchia Signora. Quote da riscatto per i bianconeri allo Stirpe: il segno «2» è avanti a 1,63, sale a 3,75 il pareggio, con la prima volta ciociara vista a 5,50. I due precedenti giocati in terra laziale hanno visto uscire sempre lo 0-2, offerto questa volta a 7, stessa quota dell'1-1, risultato dell'unica partita non persa dal Frosinone contro la Juve. Occhi puntati sui vari ex: la rete di Matias Soulé vale 4,80 mentre sale a 7 il timbro di Kajo Jorge.

Partita sulla carta agevole per il Milan, che fa visita alla Salernitana ultima della classe. Per gli esperti di William Hill sarà successo rossonero, dato a 1,40 contro l'8 del colpo da ex di Pippo Inzaghi. Nel mezzo il pareggio si attesta a 4,50. I quattro precedenti giocati all'Arechi hanno visto ben 17 gol totali, oltre 4 di media a partita: per i bookie sarà quindi ancora Over 2.5, a 1,66, in vantaggio su un match con meno di tre reti visto a 2,10.

Grande equilibrio tra Bologna e Atalanta, sfida dal sapore europeo. Su William Hill è leggermente avanti il segno «2», a 2,62 – uscito in 5 delle ultime 7 al Dall'Ara - contro il 2,70 del sesto successo consecutivo interno a favore dei rossoblù. Paga invece 3,20 il pareggio. Tra i protagonisti del match occhio a Joshua Zirkzee, primo in lavagna tra i marcatori a 3,25 mentre la quarta gara consecutiva a segno per Luis Muriel vale 3,60 volte la posta.

Aprono il programma di giornata la Lazio (2) imbattuta da nove match contro l'Empoli (3,90) e la sfida tra Sassuolo (2,20) e Genoa (3,30). Delicata sfida salvezza tra Verona (2,35), a secco da agosto e Cagliari (2,90), vuole invece proseguire il momento positivo il Torino (1,70) in casa contro l'Udinese (5) in crisi di risultati mentre cerca punti in chiave Champions la Fiorentina (2,40) favorita a Monza (2,90).

RED/Agipro

Foto Credits Aleksandr Osipov CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password