Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/07/2024 alle ore 18:35

Calcio

19/01/2024 | 18:10

Serie A, l’Udinese cerca la terza vittoria di fila con il Milan: l’«1» a 4 su Betflag

facebook twitter pinterest
Serie A Udinese cerca terza vittoria fila Milan Betflag

ROMA - Più del doppio dei punti conquistati, il Milan 42, l’Udinese 18, obiettivi di classifica opposti; alla Bluenergy Arena del capoluogo friulano domani sabato 20 gennaio alle 20:45 saranno in palio tre punti che potranno essere di svolta per entrambe le squadre per il prosieguo del campionato. I bianconeri hanno appena un punto di vantaggio dalla zona salvezza, i rossoneri, invece, sperano in qualche passo falso delle due battistrada e di rientrare nella lotta per lo scudetto. 

I ragazzi di miste Cioffi in campionato sono reduci dal pari di Firenze per 2 a 2, lì dove i padroni di casa hanno ristabilito le sorti della gara solo all’87° e su rigore. I rossoneri dalla convincente vittoria per 3 a 1 con la Roma costata la panchina a Mourinho. Udinese e Milan sono attese al loro 98° incontro in Serie A. I bianconeri finora hanno raccolto 19 vittorie, 36 pareggi e 42 sconfitte, numeri difettivi, ma scenderanno in campo alla ricerca del non c’è due senza tre avendo vinto i due confronti più recenti, entrambi nel 2023, quello dello scorso 4 novembre a San Siro, 1 a 0 per la rete dal dischetto di Roberto Pereyra, ed il 3 a 1 del 18 marzo scorso. Ed inoltre, ha regnato grande equilibrio nelle ultime otto partite giocate in Friuli con un bilancio di assoluto equilibrio: tre vittorie a testa e due pareggi.

Gabriele Cioffi, che ha rilevato l’Udinese a fine ottobre e che aveva già allenato i bianconeri nella stagione 2021/22, per l’undici da mandare in campo dovrà tener conto degli indisponibili Semedo, Brenner, l’ex Deulofeu, Ebosele, Pafundi, Bijol e Zemura. Riproporrà Okoye tra i pali ed una difesa a tre con Perez al centro Joao Ferreia a destra e Kristensen a sinistra. Lucca e Pereyra sarà il tandem d’attacco mentre a centrocampo Walace sarà l’uomo d’ordine affiancato da Lovric a destra e Payero a sinistra e sulle corsie esterne agiranno Ebosele e Kamara.

Stefano Pioli, anche lui, dovrà tener conto soprattutto degli indisponibili Bennacer, Caldara, Chukwueze, Kalulu, Pobega, Thiaw e Tomori ma probabilmente riuscirà a recuperare almeno Florenzi da portare in panchina. Avanti a Maignan tra i pali, proporrà al centro della difesa Gabbia e Kjaer che saranno affiancati a destra da Calabria e Theo Hernandez a sinistra. In attacco dovrebbe recuperare Giroud, alle prese con un attacco febbrile, in caso contrario Jovic potrebbe prendere il suo posto con Loftus-Cheek e Leao a completare il tridente. A centrocampo Adli ricoprirà la posizione più centrale pronto a proporre palloni da finalizzare insieme a Reijnders e Pulisic.

Rossoneri favoriti per gli analisti di BetFlag che offrono sulla lavagna il 2 a 1,88, distante dall’1 a 4,00 e con l’X che moltiplica per 3,70. Anche questa volta è Giroud il leader della speciale classifica del possibile primo o ultimo marcatore della gara a 5,75, seguito da Jovic a 7,25, Leao e Traore a 7,50, Okafor a 8,00, Pulisic a 8,50, Lucca e Camarda a 9,00, Brenner a 9,50 e poi tutti gli altri.

RED/Agipro

Foto credits Matteo.favi CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password