Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2024 alle ore 20:32

Calcio

24/11/2023 | 15:25

Serie A, il campionato torna con Juve-Inter: «2» a 2,30 su Snai. Mazzarri riparte da Bergamo: Napoli ok a 2,65

facebook twitter pinterest
Serie A campionato Juve Inter Snai Mazzarri Bergamo Napoli ok

ROMA - Torna il campionato e torna col botto. Archiviata l’ultima sosta del 2023, coincisa con la qualificazione dell’Italia alla fase finale dell’Europeo del prossimo anno, il programma della tredicesima giornata di Serie A propone lo scontro diretto tra le prime due della classe. L’Inter capolista va a fare visita alla Juventus, che in caso di vittoria effettuerebbe il sorpasso. I nerazzurri, sulla lavagna Snai, partono in pole position: il segno «2» si trova a 2,30, con il pareggio a 3,05 e la vittoria bianconera a 3,40. Allo Stadium si affronteranno le due migliori difese della Serie A: sei i gol subiti dall’Inter, sette dalla Juventus. Ecco perché l’Under a 1,70 si fa preferire all’Over a 2,00; il Goal a 1,73, invece, è avanti sul No Goal a 2,00. Infine i marcatori: Lautaro Martinez guida a 2,75 la lavagna dei giocatori più indiziati a trovare la rete, seguito dalla coppia Thuram-Vlahovic a 3,50. Poi Kean e Milik a 4,00.  

Riecco Mazzarri L’altra grande sfida del weekend è quella di sabato alle 18 tra Atalanta e Napoli. Un match, quello del Gewiss Stadium, che assume ancora maggior valore per l’esordio – anzi, il ritorno – di Walter Mazzarri sulla panchina dei campioni d’Italia dopo l’esonero di Rudi Garcia. Debutto complicato, quello dell’allenatore livornese, anche se le quote sono leggermente a favore del Napoli vittorioso a 2,65. Segue a ruota il segno «1» a 2,70, meno probabile il pareggio a 3,30. 

Milan d’assalto Nonostante i problemi in attacco che hanno portato Stefano Pioli a convocare il 15enne Francesco Camarda (a 4,50 un gol del talento delle giovanili…), il Milan sabato sera a San Siro contro la Fiorentina prova a tornare alla vittoria dopo quattro turni: un successo comunque probabile secondo i quotisti Snai, che fissano a 2,10 l’offerta per il segno «1». Gli altri due esiti possibili sono a distanza ravvicinata: il pareggio paga 3,35, il «2» 3,55. Subito fuori dalla zona Champions c’è anche la Roma, che riparte dall’Olimpico e dal match di domenica alle 18 contro l’Udinese. La quota per il segno «1» è la più bassa di tutto il weekend, 1,60: di conseguenza, anche quella per il «2» è la più alta, 5,75. Ad aprire il sabato sarà invece la Lazio di Sarri, impegnata a Salerno: sembra, sulla carta, un impegno in discesa per i biancocelesti, con il «2» a 1,77. Per arrivare al pareggio bisogna salire a 3,65, l’«1» dei granata di Pippo Inzaghi a 4,50.  

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password