Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2024 alle ore 20:32

Calcio

29/09/2023 | 16:10

Serie A, riscatto Inter all’orizzonte con il «2» a Salerno a 1,42 su Betflag

facebook twitter pinterest
Serie A riscatto Inter all’orizzonte con il «2» a Salerno a 1 42 su Betflag

ROMA - Zero vittorie per l’una, una sola sconfitta per l’altra. Salernitana – Inter di domani sera alle 20:45, in calendario per la settima giornata della serie A, è partita molto delicata per entrambe. I padroni di casa con solo tre pareggi all’attivo navigano nei bassifondi della classifica con un punto solo in più del fanalino di coda Cagliari con l’allenatore Paulo Sousa indiziato numero uno per questo avvio di stagione disastroso dei granata. Di contro la capolista che è reduce dalla prima sconfitta stagionale maturata tra le mura amiche contro il Sassuolo ed è stata agganciata in vetta alla graduatoria dal Milan. Un incidente di percorso o un primo segnale di crisi tecnica? Ovviamente sarà il campo a dare le risposte attese dai tifosi.

Quella di domani sarà il nono confronto tra le due squadre. Il bilancio è largamente a favore dei nerazzurri che hanno vinto cinque volte e perso due e con un solo pareggio conquistato proprio nell’ultimo confronto il 7 aprile scorso con Candreva che pareggiava al 90° la rete di Gosens al 6°. All’andata il 16 ottobre a San Siro terminò 2 a 0 per i padroni di casa grazie ai gol di Lautaro Martinez e Barella. Lo strapotere dell’Inter è riassunto soprattutto nei gol segnati negli ultimi sei confronti con tredici reti all’attivo e solo uno subito.

Sousa con molta probabilità dovrà rinunciare a Candreva alle prese con un risentimento all’adduttore. Arruolabile dal primo minuto Dia che sarà il riferimento della squadra in attacco ed avrà manforte da Kastanos e Cabral. Ochoa prenderà posto tra i pali estremo difensore di una retroguardia affidata a Lovato a destra, Gyomber al centro e Pirola a sinistra. In mediana probabilmente agirà Martegani.

Inzaghi, invece, potrebbe rivisitare la difesa davanti a Sommer proponendo Pavard, De Vrij e Bastoni. In attacco Lautaro Martinez dovrebbe far coppia con Thuram mentre a centrocampo Barella e Calhanoglu agiranno al centro insieme anche probabilmente a Mkhitaryan Dumfries e Carlos Augusto.

Disco verde per l’Inter dagli analisti di BetFlag che bancano il 2 nerazzurro basso a 1,42, particolarmente distante dall’1 granata a 7,30 e con l’X che moltiplica per 4,85. Ancora una volta è Lautaro Martinez il possibile primo o ultimo marcatore della partita a 4,50 con Thuram a 6,00, Sanchez a 6,75, Klaassen a 9,00, Mkhitaryan a 9,75 e poi a seguire tutti gli altri.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password