Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 alle ore 20:32

Calcio

10/02/2023 | 11:05

Serie A: Immobile guida la Lazio nella sfida Champions con l’Atalanta. Vlahovic sfida il passato: primo gol alla Fiorentina a 2,50 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A: Immobile guida la Lazio nella sfida Champions con l’Atalanta. Vlahovic sfida il passato: primo gol alla Fiorentina a 2 50 su Sisal.it

ROMA - Distanziate da un solo punto e in piena lotta per un posto in Champions League. Lazio e Atalanta accendono il sabato sera dello stadio Olimpico in un match che potrebbe dire molto sul futuro di entrambe. Sarri e Gasperini sono a caccia di riscatto dopo che l’ultima giornata di Serie A ha regalato loro più delusioni che gioie. Gli esperti Sisal vedono i biancocelesti favoriti a 2,40 contro il 2,90 dei bergamaschi mentre si sale fino a 3,40 per il pareggio. La filosofia offensiva delle due formazioni fa preferire l’Over, a 1,75, all’Under, in quota a 1,95. Lazio imbattuta in campionato da quattro partite con l’Atalanta ma non sconfigge la Dea all’Olimpico dal gennaio 2017 quando la sfida terminò 2-1: lo stesso risultato esatto, domani sera, si gioca a 9,75, quello in favore dei nerazzurri pagherebbe 11 volte la posta. Occhio poi al Ribaltone, dato a 6,75, che potrebbe ripresentarsi come nella gara di 6 anni fa. Ciro Immobile è pronto a trascinare la Lazio, lui che con l’Atalanta ha un feeling particolare al di là dei 5 gol realizzati in carriera ai bergamaschi: proprio alla Dea il numero 17 di Sarri ha realizzato il suo primo gol in maglia biancoceleste. La sesta perla contro i nerazzurri è offerta a 2,25. Gasperini spera che il suo nuovo gioiello, Ademola Lookman, 14 gol e 4 assist in stagione, sfoggi un’atra prestazione da applausi: l’esterno atalantino protagonista con una rete o un passaggio vincente si gioca a 2,85.

Il secondo big match di giornata è una classica della Serie A come JuventusFiorentina. I bianconeri vogliono dare seguito al successo contro la Salernitana mentre i toscani devono uscire dalla crisi che li ha portati a conquistare un solo punto nelle ultime quattro gare. Juventus ampiamente favorita, per gli esperti Sisal, a 1,85 rispetto al 4,50 della Fiorentina con il pareggio offerto a 3,50. Facile che entrambe trovino la via della rete, il Goal si gioca a 1,85, così come non è da escludere una rete da fuori area, in quota a 3,00, visti i grandi tiratori che saranno protagonisti nei 90 minuti di gioco. Particolare attenzione bisognerà farla anche negli interventi perché sia un rigore, a 2,80, che un’espulsione, data a 4,10, potrebbero entrare nella storia del match. Dusan Vlahovic e Federico Chiesa, a segno a 4,00, sentiranno particolarmente la gara visto che sfidano il loro passato. L’attaccante serbo non ha mai segnato alla Viola e il primo acuto è in quota a 2,50. Luka Jovic, compagno di nazionale di Vlahovic, sarà l’arma in più di Italiano tanto che il suo gol, il nono stagionale, è dato a 4,50. 

Il Napoli è impegnato nel posticipo domenicale nel più classico dei testa-coda contro la Cremonese: vittoria a bassa quota, 1,20, per gli azzurri, impresa grigiorossa che pagherebbe 13 volte la posta. Sulla stessa linea appare la sfida tra la Sampdoria, offerta a 8,00, e l’Inter seconda della classe e vincente a Marassi a 1,45. La Roma, tre punti a 1,95, vuole conservare il terzo posto e vola a Lecce, il cui successo si gioca a 4,25, dove hanno già pagato dazio sia Atalanta che Lazio. Da seguire in ottica salvezza le sfide tra il Verona, dato a 1,85, e la Salernitana, blitz a 4,50, e quella tra l’Empoli, offerto a 2,00, e lo Spezia reduce da tre sconfitte consecutive che si gioca a 3,90.

RED/Agipro

Foto credits: Antonio Fraioli

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password