Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2024 alle ore 21:07

Calcio

15/02/2024 | 13:40

Serie A: Inter-Salernitana, testacoda con vista Champions. Lautaro protagonista come all’andata: doppietta a 4,40 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A: Inter Salernitana testacoda con vista Champions. Lautaro protagonista come all’andata: doppietta a 4 40 su Sisal.it

ROMA - Quarantasette punti di differenza in classifica, 19 vittorie contro 2; miglior attacco contro peggior difesa. Venerdì sera, a San Siro, va in scena il più classico dei testacoda in Serie A con l’Inter capolista che ospita la Salernitana fanalino di coda. Numeri inequivocabili che rendono i nerazzurri favoritissimi, per gli esperti Sisal, a 1,16 rispetto al 15 dei campani mentre il pareggio è offerto a 7,50. Al Meazza la Salernitana ha sempre perso e, complessivamente, negli ultimi 5 scontri diretti, ha segnato appena una rete: la possibilità che i granata non vadano a segno si gioca a 1,67. Una rete da fuori area, visti i protagonisti in campo, è dato a 3,00, stessa quota per un intervento del VAR. A proposito di on field review: si sfidano la squadra che ha calciato più rigori, l’Inter, con quella che ne ha subiti di più, la Salernitana: ecco che un tiro dal dischetto, per i padroni di casa, è offerto a 3,40. Inzaghi potrebbe far riposare alcuni titolari in vista della sfida di Champions League con l’Atletico Madrid. Ma, se i suoi ragazzi non dovessero sbloccare la gara, ecco che potrebbe affidarsi al solito Lautaro Martinez. Il Toro, all’andata, partì dalla panchina ma in soli 36 minuti schiantò gli avversari con un poker storico: il numero 10 interista che segna una doppietta si gioca a 4,40. Si candida a protagonista anche Marcus Thuram visto che un gol o un assist del francese è dato a 1,32. Gli ospiti proveranno a impensierire Sommer con i soliti noti: dal grande ex, Antonio Candreva, a 9,00, o con Boulaye Dia, a segno a 7,50, il cui apporto è mancato tanto ai granata. La giornata di Serie A sarà aperta, alle 18, dalla sfida tra Torino e Lecce. I ragazzi di Juric, per gli esperti Sisal, partono avanti a 1,72 contro il 5,25 dei salentini mentre si scende a 3,40 per il pareggio. L’Under, a 1,57, si fa preferire all’Over, a 2,25, mentre bisognerà fare attenzione agli interventi troppo duri perché l’espulsione si gioca a 3,75. Il Torino si affida ai suoi leader, peraltro decisivi contro i giallorossi nelle ultime stagioni: da Sanabria, in gol a 3,00, a Vlasic, 4,50, fino a Duzan Zapata che si gioca a 2,75. Il Lecce, dal canto suo, spera che il talento di Krstovic, a 5,00, e Oudin, a 6,00, possa risultare decisivo per espugnare l’Olimpico.

RED/Agipro

Foto Credits Meisam esmaily CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password