Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/07/2024 alle ore 21:15

Calcio

14/06/2024 | 14:00

Euro2024, l'Italia contro l'Albania prova a volare in alto: l'1 a 1,40 su Betflag

facebook twitter pinterest
italia albania betflag

ROMA - Torna in campo l’Italia con il non facile compito di difendere il titolo di campione d’Europa conquistato tre anni fa a Wembley quando in finale annichilì i padroni di casa. Da domani si torna a giocare per i tre punti nel Westfalenstadion di Dortmund in Germania. Sarà l’Albania il nostro primo avversario, inserita nel Gruppo B insieme a Spagna e Croazia, che scenderanno in campo domani alle 18. Nel 2016 in Francia l’unico precedente degli albanesi nella più importante competizione continentale per nazionali ed in quella circostanza le aquile non superarono la fase a gironi. Gli azzurri, dal canto loro, sono reduci da due amichevoli, contro la Turchia, a Bologna finita 0 a 0, e la Bosnia, ad Empoli per 1 a 0 grazie al gol di Frattesi.

Nella loro storia calcistica quattro i precedenti tra Italia e Albania con un bilancio finora nettamente favorevole agli azzurri usciti vincenti in tutti i confronti. L'ultima volta, in amichevole, il 16 novembre 2022 a Tirana. In quella partita, l'Italia ha avuto la meglio con il punteggio di 3-1. I gol degli azzurri furono realizzati da Giovanni Di Lorenzo e Vincenzo Grifo, quest'ultimo autore di una doppietta. Favorevole ai nostri naturalmente anche il computo dei gol con sette all’attivo e uno al passivo. Tutti i precedenti comunque sono stati caratterizzati da confronti intensi e combattuti soprattutto sotto il profilo agonistico.

In Germania Luciano Spalletti si è portato dietro ventisei giocatori ma subito deve tener conto con gli acciacchi dei centrocampisti Fagioli e Barella. Comunque è ipotizzabile che proporrà davanti a Donnarumma una difesa a tre con Buongiorno al centro e Darmian e Bastoni ai suoi lati. Di Lorenzo e Dimarco agiranno a centrocampo sulle corsie esterne lateralmente alla coppia Jorginho-Cristante. Sarà sicuramente Scamacca l’ariete della nazionale e avrà Pellegrini e Chiesa a supporto.

L’Albania proposta dal tecnico brasiliano Sylvinho sarà schierata con un classico 4-3-3. Tutt’altro che sconosciuti i giocatori avversari in quanto militano in ben otto squadre italiane. In cabina di regia rivedremo all’opera il leccese Ramadami affiancato dall’interista Asllani e da Bairami centrocampista del Sassuolo. L’attaccante Broja, in forza al Chelsea, sarà il centrale del tridente che verrà completato da Asani e Hoxha.

La lavagna di BetFlag sorride agli azzurri bancati favoriti e 1 a 1,40, l’X a 4,65 e il 2 a 8,50. L’1 del primo tempo è offerto a 1,93, l’X a 2,30 e il 2 a 7,75. L’1 del secondo tempo, invece, è bancato a 1,70, l’X a 2,70 e il 2 a 7,25. Tra le numerose tipologie di scommesse tra i risultati esatti lo 0 a 0 e il 2 a 1 moltiplica per 9,00, a 5,50 il 2 a 0, il 2 a 2 a 22,00, l’1 – 2 a 25,00 e il 2 – 3 a 110,00.

RED/Agipro

Foto credits: Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password