Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/01/2023 alle ore 20:55

Calcio

12/01/2023 | 10:13

Serie A: su Betflag Napoli favorito nella supersfida contro la Juventus

facebook twitter pinterest
serie a betflag

ROMA - Venti di scudetto domani sera, dalle 20:45, soffieranno sullo stadio Diego Armando Maradona dove Napoli e Juventus torneranno ad affrontarsi nell’anticipo della diciottesima giornata del campionato di serie A. Prima contro la seconda a confronto, dunque, per una super sfida che si preannuncia di alto profilo tecnico ed emotivo. Prova del nove, dopo otto successi consecutivi, dunque, per la formazione bianconera in ritardo di sette punti dalla capolista campana per provare a riaprire il discorso scudetto dopo l’ennesimo avvio di stagione disastroso. Occasione d’oro per gli uomini di Spalletti, invece, per legittimare le ambizioni di poter vincere il terzo scudetto dopo un digiuno di trentatré anni.

Il passo falso a Milano contro l’Inter, subito riscattato dal successo a Marassi contro la Sampdoria, alla vigilia lascia qualche spazio alle aspirazioni degli ospiti che avranno di fronte sì una squadra fortissima ma comunque fallibile ma con il fattore campo che alla fine dei novanta minuti di gioco può incidere sul risultato finale.

Napoli – Juve è una classica del nostro campionato per essersi incontrate sinora ben 152 volte in serie A con un bilancio largamente a favore dei bianconeri che hanno al proprio attivo ben settanta vittorie, più del doppio degli azzurri fermi a trentaquattro ma che hanno al proprio attivo anche quarantotto pareggi. Il direttore di gara di turno, Daniele Doveri fischietto della sezione di Roma, ha già arbitrato questo confronto in due occasioni, entrambe favorevoli ai locali: la finale di Coppa Italia 2019-2020 (vittoria per 4-2 degli azzurri ai calci di rigore dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari) e la partita di campionato, il 13 febbraio 2021, decisa dal napoletano Insigne al 31°. La Juve ritrova Doveri due mesi dopo il derby d’Italia contro l’Inter quando contestatissimo annullò un gol a Danilo.

I sette punti di vantaggio in classifica ed il fattore campo condizionano le proposte dei betting analyst di BetFlag che offre sulla sua lavagna l’1 non basso a 1,95, comunque distante dal 2 a 3,95 con l’X che moltiplica per 3,50. Tra le centinaia tipologie di scommesse il capocannoniere Victor Osimhen, con all’attivo già dieci gol realizzati, è il maggior indiziato a finire sulla lista dei marcatori e sia il primo che l’ultimo gol della gara a sua firma è bancato a 4,75, a seguire Dusan Vlahovic e Giacomo Raspadori a 7,50 con, ultimo nella lista, il ventenne juventino Tommaso Barbieri autore del primo o dell’ultimo gol a 47,00.  

RED/Agipro

Foto credits: http://soccer.ru/gallery/54369 CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password