Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/03/2024 alle ore 18:00

Gossip

04/12/2023 | 16:30

Sanremo 2024, i Negramaro convincono i bookie: è sfida ad Alessandra Amoroso, Annalisa e Mahmood per la vittoria del Festival

facebook twitter pinterest
Sanremo 2024 Negramaro convincono bookie sfida Alessandra Amoroso debutto Annalisa Mahmood vittoria Festival

ROMA – I Negramaro appaiono come i grandi favoriti per aggiudicarsi il primo posto a Sanremo 2024. Il gruppo guidato da Giuliano Sangiorgi, infatti, convince gli esperti di Snai e Planetwin365 per la vittoria, quotata rispettivamente a 5,50 e 6. I Negramaro fanno quindi ritorno in gara al Festival a 19 anni dalla prima apparizione, quando, nel 2005, vennero eliminati ancor prima di arrivare alla fase finale. Il parterre dei “big” della 74esima edizione del Festival vede nomi molto importanti, e infatti, subito dietro i Negramaro, è grande bagarre: spicca il nome di Alessandra Amoroso, giunta al tanto agognato debutto nella competizione, data vincente tra 7,25 e 7,50, appaiata ad Annalisa, grande protagonista in estate e che punta ora al trionfo all’Ariston. Trionfo che Mahmood ha già vissuto due volte: il tris paga tra 7 e 7,50 volte la posta giocata.

A quattro anni dalla vittoria del 2020, si rivede anche Diodato, che rientra in un folto gruppo di concorrenti a quota 10: con lui, infatti, figurano anche Emma Marrone, Fiorella Mannoia e Angelina Mango, oltre a Geolier, che si presenta al Festival dopo aver dominato gli ascolti del 2023 con l’album “Il coraggio dei bambini”. A svettare nelle piattaforme in streaming con oltre 5 milioni di ascoltatori mensili, oltre ad aver vinto il Festival nel 1985, sono anche I Ricchi e Poveri, che però sono in coda alle previsioni di Snai, a quota 75.

In mezzo, tanti altri possibili outsider, a partire da chi il podio del Festival lo ha già assaggiato, come Il Volo (a 15, come Irama) e Mr. Rain (a 20, come i The Kolors e Gazzelle). Vale 33 volte la posta giocata, infine, il successo di Loredana Bertè e del duo Nek e Renga.

AB/Agipro

Foto credits: Flick CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password