Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/03/2021 alle ore 20:55

Attualità e Politica

05/02/2021 | 13:52

Coronavirus, Confesercenti: "Sblocco ristori e sostegno a piccole imprese priorità del nuovo Governo"

facebook twitter pinterest
 Coronavirus Confesercenti: Nuovo Governo dia priorità alle imprese di vicinato sbloccare subito ristori

ROMA - «Auspichiamo al più presto la formazione di un nuovo esecutivo che dovrà tenere conto della natura concentrata della crisi economica, con particolare attenzione per le micro e piccole imprese e mettere in campo tutti i sostegni attesi, dal mercato del lavoro ai ristori insieme all'approvazione del piano del Recovery Plan». Lo scrive in una nota Confesercenti commentando anche i dati Istat sulle vendite di dicembre. «È necessario - si legge - sbloccare immediatamente i provvedimenti di sostegno che sarebbero dovuti arrivare con il Dl Ristori V già lo scorso 23 gennaio, e che le imprese stanno ancora aspettando». Le riaperture di Natale «non bastano a salvare il commercio. Il piccolo rimbalzo delle vendite registrato a dicembre (+2,5% su novembre) non riesce nel miracolo di ridurre il danno nell'anno della pandemia: il 2020 si chiude con un calo ampio e generalizzato (-12,2%) delle vendite nel comparto non alimentare, un crollo non compensato dall'aumento dell'alimentare (+2,1%)». RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password