Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2020 alle ore 20:38

Attualità e Politica

05/12/2019 | 09:40

Slot vicino ai luoghi sensibili, sigilli a una sala scommesse di Sassuolo (MO)

facebook twitter google pinterest
 Slot luoghi sensibili sala scommesse Sassuolo

ROMA - Doveva chiudere a maggio ma un ricorso al Tar - perso - aveva rallentato la procedura. Lunedì ci ha pensato il Comune di Sassuolo (MO) a mettere i sigilli ad una sala scommesse che non rispetta i 500 metri di distanza dai luoghi sensibili. «Gli agenti - commenta il sindaco Gian Francesco Menani - avevano notificato alla proprietà l'ordinanza in cui di intimava la chiusura dei locali, ordinanza per la quale era stato fatto ricorso al Tar che ha dato ragione al Comune. Martedì la sala scommesse era ancora attiva, con all'interno 20 persone di cui 7 impegnate a scommettere». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password