Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/07/2024 alle ore 13:02

Attualità e Politica

13/06/2024 | 17:35

Bingo, Tar Lazio accoglie ricorso di un operatore: non è dovuto il pagamento dei canoni durante i periodi di chiusura per Covid

facebook twitter pinterest
Bingo Tar Lazio accoglie ricorso di un operatore: non è dovuto il pagamento dei canoni durante i periodi di chiusura per Covid

ROMA – Il pagamento della concessione per il gioco del bingo non è dovuta nei periodi di chiusura forzata a causa della pandemia. A ribadirlo è il Tar del Lazio, accogliendo il ricorso di un operatore contro le determine dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli con cui si richiedeva il pagamento di tali canoni. Il Collegio ha evidenziato la non debenza dei canoni per i periodi che vanno dall'1 al 14 giugno 2020 e dal 26 ottobre 2020 fino a tutto il mese di giugno 2021. Il ricorso, spiega il tribunale, va quindi accolto “nella sola parte in cui si richiede il pagamento dei canoni concessori relativamente ai periodi in cui l’attività del bingo non poteva essere tout court esercitata in ossequio alla vigenza di provvedimenti che si imponevano comunque ai concessionari e che hanno determinato la sospensione dell’attività”.

GM/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Padel: Fip Platinum Sardegna azzurra Carolina Orsi in finale

Padel: Fip Platinum Sardegna, azzurra Carolina Orsi in finale

20/07/2024 | 09:43 CAGLIARI - Carolina Orsi conquista la finale al FIP Platinum Sardegna per il secondo anno consecutivo. Al Tennis Club di Cagliari l'atleta azzurra - figlia di Nando Orsi, ex portiere della Lazio - ha battuto con la compagna Nuria...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password