Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2017 alle ore 20:44

Attualità e Politica

12/07/2017 | 16:05

Casinò, Salmoiraghi (Sindaco Campione): "Situazione drammatica, debiti per centinaia di milioni"

facebook twitter google pinterest
Casinò Salmoiraghi Sindaco Campione

RED - «La situazione del Comune di Campione d'Italia è drammatica. Negli ultimi dieci anni siamo passati da un avanzo di 34 milioni di franchi a un debito di oltre trenta milioni di franchi ai quali vanno aggiunti altri 2 milioni di euro. Abbiamo debiti con i nostri fornitori e a giugno non è stato possibile pagare gli stipendi dei dipendenti». È il quadro fatto dal neosindaco di Campione d'Italia, Roberto Salmoiraghi. «La casa da gioco ha sulle sue spalle un debito di 106 milioni e 800mila franchi - ha proseguito - Nei giorni scorsi siamo andati alla Banca di Sondrio, per chiedere un nuovo prestito dando in cambio azioni di risparmio pubblico. Aspettiamo la risposta entro la fine della settimana. Abbiamo preso contatti anche con i Ministeri, a Roma, per chiedere l'attivazione del decreto strutturale che dovrebbe garantirci 7 milioni di euro per riequilibrare il divario di cambio tra franco ed euro».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password