Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2024 alle ore 15:00

Attualità e Politica

19/10/2023 | 17:36

Caso scommesse: ufficiale la squalifica di 7 mesi per Fagioli a partire da oggi

facebook twitter pinterest
Caso scommesse: ufficiale la squalifica di 7 mesi per Fagioli a partire da oggi

ROMA - La Figc, tramite un comunicato, ha ufficializzato la partenza in data odierna della squalifica a Nicolò Fagioli, sanzionato per aver effettuato "scommesse, direttamente o per interposta persona, sia presso soggetti autorizzati che presso soggetti e piattaforme non autorizzati a riceverle, aventi ad oggetto risultati relativi ad incontri ufficiali organizzati nell’ambito della FIGC, di campionati di calcio professionistici stranieri e della UEFA". Il giocatore potrà quindi tornare in campo tra sette mesi a partire da oggi.

Come anticipato dalla federazione, la squalifica di Fagioli è stata ridotta a 12 mesi, di cui 5 in prescrizioni alternative, per aver patteggiato. Il giocatore è stato inoltre multato per 12.500 euro. Le prescrizioni alternative, rende noto la Figc, sono la " partecipazione ad un piano terapeutico della durata minima di mesi 6 finalizzato alla cura della ludopatia" e la " partecipazione ad un ciclo di incontri pubblici, nel numero minimo di 10 nel periodo di cinque mesi".

In risposta all'ufficialità della squalifica, la Juventus ha comunicato il "pieno appoggio" e il proprio "supporto nello svolgimento del piano terapeutico" a cui si sottoporrà il giocatore. "Siamo fermamente convinti che Nicolò, con l’appoggio della Società, dei compagni di squadra, dei familiari e dei professionisti che lo assistono, affronterà con grande senso di responsabilità il percorso terapeutico e formativo e, una volta scontata la squalifica, potrà tornare a competere con la dovuta serenità", si legge in una nota del club bianconero.

GM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password