Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

15/04/2020 | 18:36

Coronavirus, Formula 1: Gran Premio d’Austria forse a porte chiuse

facebook twitter google pinterest
Coronafirus formula 1

ROMA – Il Mondiale di Formula 1 è stato pesantemente condizionato dall’emergenza Coronavirus. In teoria il Circus dovrebbe partire con il Gran Premio di Francia il prossimo 28 giugno. Ma se anche la corsa a Le Castellet dovesse slittare, allora sarebbe l’Austria a ospitare l’esordio iridato il 5 luglio con un Gran Premio, probabilmente, a porte chiuse. L'epidemia di Coronavirus, in terra austriaca, è stata piuttosto contenuta tanto che il paese è stato il primo in Europa ad allentare le misure di contenimento con la riapertura di piccoli negozi, parchi e giardini pubblici. Il ministro dello sport e vice-cancelliere Werner Kogler ha affermato che il governo austriaco non si opporrà al Gran Premio del 5 luglio al Red Bull Ring probabilmente senza spettatori ma che la decisione finale spetterà sempre alla Federazione.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password