Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/01/2022 alle ore 19:02

Attualità e Politica

05/01/2022 | 21:03

Coronavirus, via libera del Consiglio dei ministri alla nuova stretta: obbligo vaccinale per gli over 50, per servizi e negozi basterà il Green pass base

facebook twitter pinterest
Coronavirus Consiglio ministri Green pass rafforzato lavoratori

ROMA - Il Consiglio dei ministri ha approvato all'unanimità il nuovo decreto con le misure di contrasto alla diffusione del Covid che dal 15 febbraio prevede l'obbligo di Super Green pass (che viene dato a chi è vaccinato o guarito dal Covid) per tutti gli over 50 che non lavorano fino al 15 giugno; inoltre è previsto l'obbligo di Super Green pass (che viene dato a chi è vaccinato o guarito dal Covid) per tutti gli over 50 sui luoghi di lavoro pubblici e privati. 
Secondo quanto riporta Corriere.it, fino al 31 marzo sarà sufficiente avere il Green pass base per i lavoratori e i clienti di estetisti e parrucchieri (per cui l'obbligo scatta dal 20 gennaio), delle banche e delle Poste, di negozi e centri commerciali e degli uffici pubblici (Comuni, Province e Regioni). 
RED/Agipro

Foto Credits Tiberio Barchielli CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password