Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 08:30

Attualità e Politica

16/03/2020 | 08:50

Coronavirus, Gori (sindaco Bergamo): "Ordinanza per sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Gori (sindaco Bergamo Ordinanza gioco

ROMA - La città di Bergamo sospende ogni forma di gioco nelle tabaccherie per evitare gli assembramenti, vietati dai decreti per il contenimento del coronavirus. «Diversi tabaccai ci hanno segnalato che tante persone (soprattutto anziane), nonostante i pressanti inviti a non muoversi di casa, si presentano regolarmente nei loro negozi per acquistare i famosi 'grattini' (Gratta e Vinci e altre tipologie) o per giocare alle slot o al 10eLotto. Non è per questi 'articoli' che il decreto della Presidenza del Consiglio consente alle tabaccherie di restare aperte in queste settimane», ha scritto su Facebook il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, che ieri ha firmato «un'ordinanza che prescrive la sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco nelle tabaccherie». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password