Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 09:31

Attualità e Politica

30/03/2021 | 09:11

Coronavirus, Governo al lavoro su nuovo decreto: verso una norma per le riaperture già ad aprile

facebook twitter pinterest
Coronavirus Governo nuovo decreto riaperture aprile

ROMA - Gli uffici legislativi impegnati sul prossimo decreto con le misure anti-Covid sarebbero al lavoro su una norma per regolare eventuali aperture delle attività economiche già nel mese di aprile: il nodo in queste ore, spiegano fonti governative riportate dall'Ansa, è come eventualmente scrivere la norma da inserire nel testo. Ancora non è chiaro se ci sarà un ripristino della zona gialla o bianca (che scatterebbe "automaticamente", qualora il numero dei contagi lo consentisse) o se il nuovo decreto prevederà una "verifica" tra 15 giorni. La questione è al centro di un braccio di ferro tra i partiti della maggioranza: il centrodestra vorrebbe permettere alle Regioni più virtuose di poter riaprire alcune attività economiche già ad aprile, il ministro della Salute Speranza, insieme a Pd e M5S, suggerisce maggiore prudenza. Per sciogliere il nodo, il premier Mario Draghi potrebbe convocare una nuova cabina di regia del Governo, in vista del Consiglio dei ministri in programma mercoledì nel tardo pomeriggio. 
Il punto fermo del nuovo decreto è la riapertura delle scuole fino alla prima media anche nelle zone rosse. Si va invece verso la conferma delle misure del precedente decreto, come la chiusura di parrucchieri e centri estetici in zona rossa.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Snaitech supporta All4Climate Italy 2021

Snaitech supporta l’All4Climate Italy 2021

17/09/2021 | 13:45 ROMA - Snaitech aggiunge un fondamentale tassello al suo percorso di CSR supportando l’All4Climate Italy 2021. Lanciato dal Ministero della Transizione Ecologica in collaborazione con Connect4Climate del Gruppo Banca Mondiale...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password