Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Attualità e Politica

07/07/2020 | 22:10

DL Rilancio, Camera: il Governo pone la questione di fiducia, il voto domani dalle 18.30

facebook twitter google pinterest
DL Rilancio Camera Governo fiducia voto

ROMA - Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto a nome del Governo la questione di fiducia per l'approvazione del DL Rilancio, in Aula alla Camera. Il provvedimento prevede un contributo al fondo “salva sport” per i prossimi 18 mesi pari allo 0,50% «della raccolta da scommesse relative a eventi sportivi di ogni genere, anche in formato virtuale», per un massimo di 40 milioni di euro il 2020 e di 50 milioni di euro per il 2021, e il rinvio della lotteria degli scontrini al 1° gennaio 2021.
Secondo quanto stabilito dalla conferenza dei Capigruppo, le dichiarazioni di voto sulla fiducia inizieranno domani alle 17. Dalle 18.30 inizierà la prima chiama per appello nominale e, successivamente, sarà la volta degli ordini del giorno, le cui votazioni si svolgeranno nella mattinata di giovedì, dalle 9 alle 12. Entro le 14 di giovedì si svolgeranno le dichiarazioni di voto e il voto finale sul provvedimento, che deve essere convertito in legge entro il 18 luglio e non è stato ancora discusso dal Senato. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password