Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2020 alle ore 13:20

Attualità e Politica

07/09/2020 | 14:41

DL Semplificazioni, Camera: salta la norma sui pagamenti ippici

facebook twitter google pinterest
DL Semplificazioni Camera pagamenti ippici

ROMA - Stop alla semplificazione delle procedure «per una rapida attuazione delle misure di intervento per il settore ippico» nel DL Semplificazioni, trasmesso dal Senato alla Camera. L'emendamento, presentato dalla senatrice Rosa Abate (M5S), era stato approvato nelle Commissioni Affari costituzionali e Lavori pubblici e autorizzava il Mipaaf «fino al 31 dicembre 2020, limitatamente alle operazioni di pagamento e riscossione dei premi, delle provvidenze e delle sovvenzioni destinate agli operatori ippici, ad effettuare le operazioni di pagamento, mediante l’utilizzo di conti correnti bancari da attivarsi presso uno o più istituti bancari, che assumono la qualifica di enti tesorieri». La norma, però, è stata stralciata nel maxiemendamento su cui il Governo ha posto la questione di fiducia. L'approdo del DL Semplificazioni in Aula alla Camera è in programma domani. Il provvedimento dovrà essere convertito in legge, pena la sua decadenza, entro il 14 settembre.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password