Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

02/08/2018 | 18:43

Decreto Dignità, l'Aula della Camera approva emendamento PD sulle formule di avvertimento dei rischi del gioco su Gratta e Vinci, slot e VLT

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Aula Camera emendamento Gratta e Vinci slot VLT

ROMA - L'Aula della Camera, impegnata nel voto delle proposte di modifica al decreto Dignità, ha approvato l'emendamento 9.013 presentato da Elena Carnevali (PD), con il parere favorevole dei relatori e del Governo, che prevede l'introduzione di formule di avvertimento sui rischi connessi al gioco d'azzardo sui tagliandi delle lotterie istantanee, sugli apparecchi da intrattenimento e nelle aree e nei locali dove vengono installati. 
Per quanto riguarda i tagliandi, i messaggi dovranno essere «stampati su entrambi i lati in modo da coprire almeno il 20 per cento della corrispondente superficie, recanti avvertenze relative ai rischi connessi al gioco d'azzardo» e «dovranno riportare, su entrambi i lati e con dimensioni adeguate la dicitura: "Questo gioco nuoce alla salute"». I tagliandi delle lotterie istantanee prodotti fino alla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto Dignità «possono essere posti in vendita per un periodo massimo di dodici mesi». 
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

manovra giochi

Manovra, ok dalla Camera: lunedì il testo arriva in Senato

08/12/2018 | 17:58 ROMA - Via libera della Camera alla manovra: con 312 voti favorevoli e 146 contrari l'Aula ha approvato in prima lettura la Legge di Bilancio. Il testo prevede l'aumento del prelievo dello 0,5% su slot e VLT dal 1° gennaio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password