Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/12/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

03/08/2018 | 09:30

Decreto Dignità, Bergamini (FI): "Divieto di pubblicità spinge verso il gioco illegale"

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Bergamini pubblicità gioco illegale

ROMA - «L'assenza di pubblicità non fa smettere di giocare ma spinge verso il gioco illegale: ci sono studi che dimostrano che, laddove si vieta la pubblicità di un'attività che pure è lecita - perché lo Stato italiano la ritiene lecita - noi spingiamo verso l'illegalità, quindi indirettamente verso tutto quel sottobosco malavitoso e camorristico che guadagna dal gioco d'azzardo». Lo ha detto Deborah Bergamini (FI), intervenuta in Aula alla Camera nel corso della votazione degli emendamenti al decreto Dignità.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password