Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2018 alle ore 12:45

Attualità e Politica

31/07/2018 | 15:30

Decreto Dignità, Giacomoni (FI): "Bisogna invertire la rotta sul contrasto alla dipendenza da gioco"

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Giacomoni gioco

ROMA - "Sul fronte delle norme relative al contrasto della ludopatia e al divieto assoluto di pubblicità dei giochi legali, occorre cambiare strada. L'idea che il gioco patologico si possa contenere vietando la pubblicità di tutti i giochi, è quanto meno discutibile". Lo ha detto Sestino Giacomoni (FI), intervenendo in Aula alla Camera nel corso della discussione sul decreto Dignità, un provvedimento che "avvantaggerà i giochi illegali riducendo le entrate per le casse dello Stato e arricchendo invece quelle per la criminalità organizzata" e che "finanzia la decontribuzione e l'abolizione dello split payment con le entrate di quei giochi d'azzardo che lo stesso decreto vorrebbe limitare o cancellare".
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password