Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/02/2019 alle ore 20:33

Attualità e Politica

03/08/2018 | 10:25

Decreto Dignità, Mandelli (FI): "Divieto di pubblicità penalizza i casinò"

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Mandelli casinò

ROMA - «È di questi giorni la notizia della chiusura del casinò di Campione d'Italia, a testimonianza della crisi di un settore. Non consentire ad essi neanche di fare pubblicità vorrà dire sostanzialmente, penalizzare i 2.500 addetti e quindi sostanzialmente sancire la volontà di una decrescita felice, con il provvedimento andremo a intralciare chi lavora e a sopprimere posti di lavoro». Lo ha detto Andrea Mandelli (FI), intervenuto in Aula alla Camera nel corso della votazione degli emendamenti al decreto Dignità. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Decretone Senato Aula

Decretone, Senato: il testo in Aula lunedì 25 febbraio

19/02/2019 | 16:46 ROMA - La conferenza dei Capigruppo di Palazzo Madama ha stabilito che il Decretone approderà in Aula al Senato lunedì 25 febbraio: per tutta questa settimana la Commissione Lavoro voterà gli emendamenti presentati...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password