Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/12/2018 alle ore 11:00

Attualità e Politica

19/07/2018 | 10:05

Decreto Dignità, Pini (PD): "Il Governo rispetti l'accordo Stato-enti locali in Conferenza Unificata"

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Pini PD)l Governo Conferenza Unificata

ROMA - Il Governo sostenga «l'accordo raggiunto in sede di Conferenza Unificata, anche al fine di completare il processo di riduzione del numero di sale da gioco avviato negli anni passati»: è l'appello di Giuditta Pini (PD), intervenuta nel corso della discussione in Commissione Affari sociali alla Camera, chiamata ad esprimere il proprio parere alle Commissioni Finanze e Lavoro sul decreto Dignità. «Sarebbe stato opportuno prevedere un aumento delle risorse del Fondo per il contrasto al gioco d'azzardo patologico» e valutare «la proposta, che non comporterebbe oneri finanziari, di prevedere l'utilizzo di un documento di identità per accedere alle apparecchiature di gioco, in modo di assicurare la tracciabilità e rendere effettivo il divieto per i minorenni». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password