Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2020 alle ore 18:56

Attualità e Politica

10/10/2019 | 09:25

Decreto Fiscale, "Il Messaggero": "Proroga concessioni scommesse e agenti sotto copertura per combattere l'illegale"

facebook twitter google pinterest
Decreto Fiscale Il Messaggero: Proroga concessioni scommesse e agenti sotto copertura per combattere l'illegale

ROMA - "Proroga onerosa delle concessioni per le sale scommesse ormai scadute da tempo e del Bingo. L'estensione dell'obbligo di iscrizione al Registro degli esercenti giochi (con l'aumento della quota da 150 a 200 euro)e sanzioni alle banche e ai circuiti di carte di credito che permettono transazioni di denaro verso i circuiti considerati illegali". E' quanto prevederebbe la bozza del decreto fiscale collegato alla manovra finanziaria allo studio del Governo, secondo quanto riporta "Il Messaggero". Nelle sale, poi, secondo quanto si legge sull'edizione di oggi del quotidiano romano, arriveranno "agenti sotto copertura. Il loro compito sarà verificare la presenza nelle sale di minori e di scovare eventuali operatori illegali. Gli agenti sotto copertura avranno 100mila euro complessivamente a disposizione per giocare. Ma le eventuali vincite andranno restituite allo Stato". 
Confermato, infine, il via della "lotteria degli scontrini con multe salate ai commercianti che non inseriscono il codice fiscale degli acquirenti per permettergli di partecipare all'estrazione". Per partecipare "non basterà l'emissione della ricevuta, ma sarà necessario inserire il codice fiscale. I commercianti 'infedeli', quelli che si rifiutano di immettere nel sistema i dati del contribuente, saranno sanzionati con multe tra i 500 e i 2.000 euro. Chi pagherà con carta di credito o bancomat avrà possibilità doppia di vincere uno dei premi".   

RED/Agipro

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot accese fuori orario: controlli e sanzioni a Monza

Slot accese fuori orario: controlli e sanzioni a Monza

20/01/2020 | 15:19 ROMA - Controlli a tappeto a Monza, dove gli agenti della polizia locale hanno effettuato, lo scorso sabato sera, una serie di verifiche nella zona centrale del capoluogo brianzolo e hanno riscontrato alcune violazioni. Il titolare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password