Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/11/2020 alle ore 22:52

Attualità e Politica

20/11/2020 | 08:33

Decreto Ristoro, Guerra (Mef): "Massima trasparenza dal Governo, in arrivo un Ristori Ter per ampliare la lista delle attività economiche da sostenere"

facebook twitter google pinterest
Decreto Ristoro Guerra Mef Governo Ristori Ter

ROMA - «Massima trasparenza da parte del Governo»: lo ha assicurato il sottosegretario all'Economia, Maria Cecilia Guerra, alle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato, impegnate nell'esame dei due Decreti Ristori provvedimenti che «hanno carattere emergenziale, legato alle decisioni assunte con i decreti del Presidente del Consiglio dei ministri del 24 ottobre e del 3 novembre». Il Governo, spiega, «ha fatto una scelta precisa, legata alla tempestività dell'erogazione del contributo a fondo perduto». Per i due decreti «non sono previste risorse aggiuntive, ma occorrerà incrementare il fondo di 340 milioni da destinare alle attività economiche delle Regioni che, a seguito della evoluzione della pandemia, passeranno da zona gialla ad arancione o rossa. Seguiranno poi un decreto Ristori 3, per ampliare la lista dei codici ATECO, aspetto per il quale occorrerà lavorare in tempi molto stretti, e un provvedimento a completamento del percorso, avente carattere perequativo generale, più strutturato, che non si baserà sui parametri adottati in precedenza». Inoltre, conclude, «è in via di definizione la richiesta di un ulteriore scostamento di bilancio al quale poter fare riferimento per l'esame delle questioni in discussione».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password