Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/11/2019 alle ore 14:11

Attualità e Politica

29/10/2019 | 12:00

Decreto fiscale, Servizio Studi: dal 10 febbraio 2020 aumento preu al 23% per le slot e al 9% per le VLT dal 10 febbraio 2020

facebook twitter google pinterest
Decreto fiscale Servizio Studi aumento preu slot VLT

ROMA - L'articolo 26 del Decreto Fiscale «incrementa, dal 10 febbraio 2020, la misura del prelievo erariale unico (PREU) sugli apparecchi da intrattenimento, fissate rispettivamente al 23% per le new slot e al 9% per le videolottery». È quanto si legge nel Dossier del Servizio Studi di Camera e Senato. Slot e VLT «sono soggetti all'applicazione del prelievo erariale unico (PREU) sull'ammontare delle somme giocate. Le aliquote del PREU sono state oggetto di recenti interventi normativi con i quali sono state incrementate le misure del prelievo. Prima dell'entrata in vigore del decreto legge in esame, l’aliquota PREU per le AWP era pari al 21,6% della raccolta e quella delle VLT era pari al 7,9% della raccolta, con ulteriori aumenti già definiti a decorrere dal 1° gennaio 2020 (21,68% e 7,93%) e 1° gennaio 2021 (21,75% e 8%). L'articolo in esame stabilisce, a decorrere dal 10 febbraio 2020 una nuova misura per le due aliquote del PREU, che vengono fissate,
rispettivamente, al 23% per gli AWP e al 9% per le VLT. Le aliquote vigenti, rispettivamente, del 21,6% e del 7,9% si applicano fino al 9 febbraio 2020. A decorrere dal 10 febbraio 2020, pertanto, l'aliquota prevista viene
aumentata dell’1,32% per le AWP e dell’1,07% per le VLT. Con riferimento al 2021, invece, l’aumento è pari all’1,25% per le AWP e all’1% per le VLT», conclude il Servizio Studi.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password