Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2017 alle ore 16:41

Attualità e Politica

09/06/2017 | 10:20

Direttiva UE su media audiovisivi e tutela dei minori, anche il gioco nel parere del Comitato europeo delle regioni

facebook twitter google pinterest
Direttiva UE media minori gioco

ROMA - È stato pubblicato nella Gazzetta Europea il parere del Comitato europeo delle regioni sulla Revisione della direttiva sui servizi di media audiovisivi, che impone agli operatori delle piattaforme di condivisione video di adottare misure adeguate per tutelare i minori. «Un importante e diffuso strumento di protezione dei minori sono le linee telefoniche dedicate, il cui compito è garantire agli utenti una possibilità accessibile e semplice per la presentazione di reclami, e provvedere, in caso di illeciti, a informare le autorità competenti», si legge nel testo. «I sistemi di controllo parentale consentono ai genitori di limitare l’accesso dei minori a Internet sulla base di un elenco dei contenuti adatti o di un filtraggio di quelli dannosi per i bambini» e «l’etichettatura dei contenuti eseguita dagli stessi utenti (genitori) o da servizi competenti, suddivide i contenuti accessibili tramite piattaforme online in funzione di differenti aspetti, come violenza, sessualità, gioco d’azzardo, linguaggio volgare o altro, per rendere possibile una limitazione dell’accesso ai contenuti in funzione di tali categorie». MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password