Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2024 alle ore 12:15

Attualità e Politica

13/03/2024 | 14:30

Enada 2024, Calvi (Cristaltec): "Giusto regolamentare i pvr, da rivedere limite alle ricariche"

facebook twitter pinterest
Enada 2024 Calvi (Cristaltec): Giusto regolamentare i pvr da rivedere limite alle ricariche

ROMA - “Noi crediamo nel mercato regolamentato. Siccome veniamo dal mercato del terrestre pensavamo ci sarebbe stata una stretta anche per l'online. Noi ci siamo sempre adattati alle normative, lavoriamo anche in altri mercati stranieri e per noi è normale adattarci alle regole che vengono fatte. Pensiamo di avere delle formule per trionfare anche in quel segmento”. Lo ha detto Lorenzo Calvi, membro del consiglio di amministrazione di Cristaltec, intervistato da Agipronews in occasione di Enada 2024 alla Fiera di Rimini. Una delle novità in arrivo con il riordino del settore giochi online, il cui decreto è stato approvato lunedì dal Consiglio dei Ministri, è la regolamentazione dei pvr (punti vendita ricariche), con l'istituzione di una serie di regole tra cui il limite di ricarica contante a 100 euro. “Il limite di ricarica mi sembra un'assurdità – spiega Calvi -. Però è giusto che vengano regolamentati anche i pvr”.

Quanto alle novità presentate da Cristaltec a Enada: “Noi presentiamo i prodotti multichannel: awp,vlt e online - afferma Calvi -. Per quanto riguarda le awp presentiamo i nostri tre giochi di punta, tra cui la Mandrake, quella che sta andando di più nel mercato. Per le vlt ci sono degli sviluppi nuovi sulla piattaforma Inspired, che richiamano sempre Flash Gordon e Mandrake, di cui abbiamo la licenza. Per quanto riguarda l'online presentiamo il nostro pensiero sui pvr, proprio in vista del nuovo bando a cui parteciperemo”.

Di recente Cristaltec ha inoltre ufficializzato un accordo con Endorphina: “Ultimamente stiamo ampliando molto il nostro 'parco giochi' all'interno di Casinomania – prosegue il membro del CdA di Cristaltec . Siamo arrivati a più di 3mila slot, Endorphina è uno degli ultimi arrivi e i suoi giochi mi piacciono molto e sono molto contento di questa partnership”. Si pensa però già al futuro: “Dovrebbero arrivare altri undici provider - conclude Calvi -. Siamo lanciati verso quota 5mila giochi all'interno del nostro Casino”.

GM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password