Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 19:01

Attualità e Politica

13/12/2017 | 15:25

Esports: nel 2017 ricavi da 1,5 miliardi di euro, forte il trend di crescita

facebook twitter google pinterest
Esports

ROMA - Il fenomeno Esports continua a crescere: secondo una recente ricerca condotta dall’azienda Superdata, il settore nel 2017 ha generato ricavi per oltre 1,5 miliardi di euro in tutto il mondo, con una prospettiva di incremento del 26% da qui al 2020. Gli Esports sono tornei competitivi di videogame - il cui esito è sbarcato anche nei palinsesti scommesse - ma ormai non possono più essere considerati solo “dei giochi”, tanto che il Comitato Olimpico Internazionale li ha presi sul serio: possono essere considerati un’attività sportiva, ha affermato il CIO, ed eventualmente, in un prossimo futuro, diventare ufficialmente una disciplina olimpica.

Il solo marketing che gira intorno al fenomeno, ancora secondo Superdata, è stato di 640 milioni di euro nell’ultimo anno a livello mondiale: confermati i titoli preferiti dai giocatori, in testa ci sono League of Legends e Dota 2, con il primo che conta su una “audience” (gli Esports vengono trasmessi in streaming sul web e di recente anche su canali tematici televisivi) da 286 milioni di persone.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password