Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/10/2021 alle ore 19:04

Attualità e Politica

31/03/2021 | 11:47

"Le Iene" tornano a occuparsi di giochi: rischio illegalità, crisi delle aziende e lavoratori in piazza contro la chiusura delle sale

facebook twitter pinterest
Giochi Le Iene illegalità chiusura sale

ROMA - La prolungata chiusura delle sale giochi a causa della pandemia Covid al centro di un servizio de "Le iene" andato in onda ieri sera: gli inviati Antonino Monteleone e Marco Occhipinti hanno documentato come lo stop alla rete legale finisca per favorire la criminalità organizzata, mostrando quello che avviene in una delle sale slot illegali a Napoli e intervistando il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho. Nel corso del servizio, spazio anche alla manifestazione dei lavoratori del settore dello scorso 18 febbraio a piazza del Popolo, con gli interventi di Riccardo Sozzi del coordinamento Ati e di Antonia Campanella, presidente EMI Rebus e membro del comitato direttivo di GiocareItalia.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password