Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/11/2017 alle ore 20:43

Attualità e Politica

13/11/2017 | 18:24

Giochi, Maroni (Lombardia): “Trattativa sull’autonomia da chiudere prima delle elezioni”

facebook twitter google pinterest
Giochi Maroni Lombardia

ROMA - Il governatore della Lombardia Roberto Maroni si è detto «ottimista» sull'esito della trattativa per la maggiore autonomia con il Governo, che dovrà chiudersi «in tempi brevi». Rispondendo giornalisti a margine di un appuntamento a Palazzo Pirelli, Maroni ha parlato di «atteggiamento positivo» da parte del Governo, «quindi sono ottimista». «Sarà un lavoro duro - ha poi aggiunto - da fare in tempi brevi. Voglio arrivare a concludere almeno la trattativa prima delle elezioni politiche, quindi entro fine febbraio, meglio ancora entro fine gennaio, per evitare le strumentalizzazioni della campagna elettorale». L'accordo, invece, si potrà firmare anche in seguito.
Lo scorso 7 novembre il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato la risoluzione da presentare al Governo per avviare la trattativa per una maggiore autonomia della Regione. Tra i temi affrontati, la Lombardia chiede di poter “intervenire con modalità che prendano in considerazione le specificità territoriali e con attenzione a una competenza esclusiva sulla determinazione delle distanze dei punti gioco dai luoghi sensibili e alla loro definizione”.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

genova consulta gioco

Genova, Consulta comunale sul gioco sarà permanente

21/11/2017 | 17:43 ROMA - L’attività della Consulta sul gioco d'azzardo del Comune di Genova passerà da annuale a permanente e sarà presieduta dalla consigliera Francesca Corso (Lega Nord). Lo ha deciso il Consiglio comunale...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password