Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2022 alle ore 09:15

Attualità e Politica

28/10/2022 | 13:00

Giochi, Minenna (Adm): “L’aumento delle entrate significa aver sottratto proventi a settore illegale”

facebook twitter pinterest
Giochi Minenna (Adm): “L’aumento delle entrate significa aver sottratto proventi a settore illegale”

ROMA - «Effettuare protocolli operativi e formativi si è sempre rivelata una scelta utile in tutti i campi; consente di acquisire quella conoscenza di ordinarietà di un campo tecnico complesso. Un investigatore e un ispettore devono essere in grado di sedimentare certi concetti e certi ragionamenti, altrimenti c’è il rischio di non mettere a fuoco il vero problema». Così Marcello Minenna, Direttore Generale dell’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane, dopo la firma del protocollo d’intesa tra Adm e la Procura di Avellino per il contrasto all’illegalità nel settore del gioco. «Oggi, l'aumento della raccolta che abbiamo registrato, essendo la domanda di gioco anaelastica, dimostra che le procedure di vigilanza, digitalizzazione, utilizzo di algoritmi e intelligenza artificiale, creazione di sale operative e di intelligenze, hanno riportato flussi finanziari dall'illegalità alla legalità», ha proseguito Minenna.

Poi una riflessione sul settore del gioco e sul lavoro svolto da Adm in questi anni: «Quando nel 2020 abbiamo posto l’attenzione sul settore del gioco pubblico e del gioco illegale, c’era una incredibile confusione. C’era assimilazione tra gioco regolare, gioco illegale e ludopatia, e la conseguenza era che nessuno poteva parlare di gioco. Non ci sono stati aumenti di fiscalità nel settore, quindi se nel giro di un anno sono aumentate del 16% le entrate nelle casse dello stato, vuol dire che all'illegalità è stato sottratto qualcosa», conclude.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password