Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2019 alle ore 11:15

Attualità e Politica

10/05/2019 | 15:30

Giochi, Parma: il Comune incentiva i bar che non ospitano slot

facebook twitter google pinterest
Giochi Parma Comune slot

ROMA - Il Comune di Parma ha emanato un Avviso pubblico, finalizzato a promuovere l’eliminazione o favorire la non installazione degli apparecchi per il gioco negli esercizi commerciali, un'iniziativa che «si affianca alla variante urbanistica già approvata per escludere l’insediamento di nuove sale slot e sale scommesse in aree residenziali ed ai procedimenti in corso per delocalizzare quelle esistenti», ha spiegato l’assessore alle Attività Produttive, Cristiano Casa. Possono richiedere il contributo i titolari di esercizi commerciali al dettaglio in sede fissa, esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, circoli privati, edicole, rivendite di generi di monopolio e altri luoghi deputati all'intrattenimento. I beneficiari, per almeno trentasei mesi, dovranno mantenere il progetto come presentato e non installare slot e VLT.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password