Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2019 alle ore 16:16

Attualità e Politica

05/06/2019 | 17:46

Giochi in Puglia, Endrizzi (M5S): "Il Governatore Emiliano spieghi la marcia indietro sul distanziometro"

facebook twitter google pinterest
Giochi Puglia Endrizzi M5S Emiliano distanziometro

ROMA - «Con una decisione scellerata, in Puglia, si va verso la riduzione delle distanze minime da 500 a 250 metri dai luoghi sensibili e anche verso la restrizione della tipologia dei luoghi sensibili. Perché questa marcia indietro? Il presidente della Regione e il Pd facciano mea culpa e ritornino sui propri passi». Lo ha detto il senatore del Movimento 5 Stelle, Giovanni Endrizzi. «Emiliano sembra percorrere i passi di Rixi in Liguria, che nel 2017 da assessore fece congelare la legge regionale anti-azzardo 'colpevole' di essere troppo efficace; una sinistra convergenza, una scelta folle e irresponsabile. Il presidente della Regione Puglia deve spiegare la marcia indietro sua e della sua maggioranza sulla lotta all'azzardopatia».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password