Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2019 alle ore 20:52

Attualità e Politica

21/05/2019 | 08:35

Giochi in Valle d'Aosta, via libera del Consiglio dei Ministri alla legge regionale con limiti orari e distanziometro

facebook twitter google pinterest
Giochi Valle Aosta Consiglio Ministri legge regionale limiti orari distanziometro

ROMA - Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha deliberato di non impugnare
la legge della Regione Valle d’Aosta recante “Ulteriori misure di prevenzione e contrasto alla ludopatia", che modificava la legge regionale del 2015 recante "Disposizioni in materia di prevenzione, contrasto e trattamento della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico". La legge specifica  l'elenco dei luoghi sensibili dai quali devono distare le apparecchiature per il gioco e stabilisce le fasce di apertura al pubblico delle sale da gioco, prevedendo un orario massimo di due ore intervallato da pause orarie: 10-12; 14-16; 18-20; 22-24.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot orario Cuneo GDF sala bingo

Slot fuori orario a Cuneo, blitz della GDF in una sala bingo

25/06/2019 | 16:08 ROMA - Le Fiamme Gialle di Cuneo sono intervenute in una sala bingo del centro, sequestrando le slot machine che erano in funzione all'una di notte, violando l'ordinanza emanata dal Comune ad agosto 2016, secondo cui gli apparecchi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password