Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/06/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

21/05/2019 | 08:35

Giochi in Valle d'Aosta, via libera del Consiglio dei Ministri alla legge regionale con limiti orari e distanziometro

facebook twitter google pinterest
Giochi Valle Aosta Consiglio Ministri legge regionale limiti orari distanziometro

ROMA - Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha deliberato di non impugnare
la legge della Regione Valle d’Aosta recante “Ulteriori misure di prevenzione e contrasto alla ludopatia", che modificava la legge regionale del 2015 recante "Disposizioni in materia di prevenzione, contrasto e trattamento della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico". La legge specifica  l'elenco dei luoghi sensibili dai quali devono distare le apparecchiature per il gioco e stabilisce le fasce di apertura al pubblico delle sale da gioco, prevedendo un orario massimo di due ore intervallato da pause orarie: 10-12; 14-16; 18-20; 22-24.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password