Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/06/2022 alle ore 20:35

Attualità e Politica

21/06/2022 | 15:06

Giochi e banche, Sabatini (Abi): "Avviata interlocuzione con Adm, l'obiettivo è un conto corrente 'semplificato' con una minore complessità negli adempimenti antiriciclaggio"

facebook twitter pinterest
Giochi banche Sabatini Abi Adm conto corrente antiriciclaggio

ROMA - «Il settore del gioco è individuato dal quadro normativo europeo ad alto rischio di riciclaggio e, per questo, viene richiesta la verifica rafforzata in apertura e per la continuità del rapporto. Avevamo avviato un'interlocuzione con Adm per individuare soluzioni che però sono normative e non solo nazionali. L'obiettivo sarebbe quello di individuare un conto corrente semplificato con una limitata operatività, cui possa corrispondere minore complessità negli adempimenti antiriciclaggio e antiterrorismo. Ma questo è un elemento che deve trovare collocazione nella disciplina delle autorità e una compatibilità con il quadro normativo europeo». Lo ha detto il direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, rispondendo a una domanda in Commissione banche sulle chiusure dei conti correnti da parte degli istituti di credito ai concessionari di gioco legale in Italia.
RED/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password