Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2024 alle ore 09:00

Attualità e Politica

13/11/2023 | 16:51

Giochi e distanziometro, Tar Emilia conferma: una tabaccheria di Fiorano Modenese (MO) dovrà rinunciare alle slot perché troppo vicina a un centro sportivo

facebook twitter pinterest
Giochi e distanziometro Tar Emilia conferma una tabaccheria di Fiorano Modenese (MO) dovrà rinunciare alle slot perché troppo vicina a un centro sportivo

ROMA – Una tabaccheria di Fiorano Modenese (MO) dovrà rimuovere le proprie slot in quanto non conformi con la norma regionale sul distanziometro. Lo ha stabilito la prima sezione del Tar Emilia, che ha respinto il ricorso dell’attività, contraria alla misurazione effettuata dal Comune, che ha riscontrato una distanza non conforme rispetto a un centro sportivo. La legge regionale del 2013, infatti, impone che ci sia una distanza minima di 500 metri dai cosiddetti “luoghi sensibili”, tra cui istituti scolastici, luoghi di culto, strutture residenziali, luoghi di aggregazione giovanile, oratori e, appunto, impianti sportivi. Secondo la parte ricorrente, la distanza effettiva tra l’ingresso della tabaccheria e l’ingresso del centro sportivo sarebbe superiore a 500 metri, mentre la decisione sarebbe riferita al “percorso pedonale più breve”, calcolato “prendendo in considerazione come punto di ingresso al luogo sensibile l’accesso principale e non quello sito in prossimità dei campi da tennis distante circa 133 mt. dall’altro”. Il Tribunale Amministrativo sostiene che questo assunto della ricorrente non possa essere condiviso in quanto “il centro sportivo è sensibile nella sua interezza, non essendo ipotizzabile una sua parcellizzazione” e, tramite Google Maps, risulti come effettivamente il percorso tra le due attività venga calcolato dall’ingresso principale e non da quello limitrofo ai campi da tennis. Per queste ragioni, il ricorso è stato respinto.

GF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password