Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

04/04/2024 | 18:25

Giochi e distanziometro, Tar conferma chiusura per due sale di Reggio Emilia: nessun effetto espulsivo, il Comune non ha l'obbligo di trovare un luogo per la delocalizzazione

facebook twitter pinterest
Giochi e distanziometro Tar conferma chiusura per due sale di Reggio Emilia: nessun effetto espulsivo il Comune non ha l'obbligo di trovare un luogo per la delocalizzazione

ROMA – Confermata la chiusura per due sale giochi di Imola perché troppo vicine a luoghi sensibili. E' quanto stabilito dal Tar dell'Emilia Romagna, che ha respinto il ricorso di un operatore contro le due ordinanze di chiusura, notificate nel 2019 in seguito alla legge regionale del 2013 sul distanziometro. La norma, infatti, impedisce l'installazione di apparecchi a meno di 500 metri da determinati luoghi sensibili. Tali luoghi sono stati definiti nel territorio di Reggio Emilia con una delibera della Giunta Comunale del 2017, che ha stabilito una mappatura poi aggiornata con una successiva delibera del 2018.

Il Collegio ha spiegato che non sussiste “un obbligo del Comune di individuare la specifica area nella quale l’interessato possa delocalizzare la propria attività, risultando invero sufficiente che l’applicazione del divieto distanziometrico non si traduca in un 'effetto espulsivo' dell’attività di gioco e scommesse dal territorio comunale”. Quanto proprio alla possibile presenza dell'effetto espulsivo, che non consentirebbe l'ubicazione di una sala giochi nel territorio comunale, nel 2022 il Tar aveva disposto una verificazione, consegnata poi a febbraio del 2023, in cui si legge che “Non è in definitiva configurabile il cd. effetto espulsivo dal territorio comunale”.

GM/Agipro

Foto Credits George Hodan CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

SNAITECH STRINGE UNA PARTNERSHIP CON OCTAVIAN GAMING

Snaitech stringe una partnership con Octavian Gaming

27/05/2024 | 17:00 ROMA - Snaitech, operatore di riferimento nel mercato dei giochi e delle scommesse, e Octavian Gaming, leader nella produzione di giochi per il mercato terrestre e in forte espansione sull'online, annunciano una nuova...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password