Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/10/2022 alle ore 15:00

Attualità e Politica

04/02/2022 | 18:35

Gioco illegale, blitz dei carabinieri in una sala scommesse a Palermo: sanzioni per 100mila euro

facebook twitter pinterest
Gioco illegale carabinieri sala scommesse Palermo sanzioni

ROMA - Maxi sanzioni per il titolare di un centro scommesse abusivo e per un concessionario di slot machine a Palermo. I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con la collaborazione dei carabinieri hanno effettuato una verifica di natura fiscale in un centro scommesse risultato totalmente abusivo: a seguito dell’avvenuta rilevazione dell’azienda dal precedente titolare, il nuovo acquirente non aveva richiesto le nuove autorizzazioni necessarie per l’esercizio delle attività di raccolta scommesse.
Nel corso del controllo, rilevata la presenza di tre slot machine installate e funzionanti, è emerso che un concessionario avrebbe consentito l’esercizio dell'attività al nuovo titolare, senza procedere alla sospensione della precedente linea telematica, nell’attesa del rilascio delle prescritte autorizzazioni al nuovo gestore. Sono state quindi applicate sanzioni amministrative per 55mila euro al gestore e per 45mila euro al proprietario degli apparecchi da intrattenimento.
RED/Agipro

Foto Credits Ministero Difesa CC BY-NC 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password