Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2021 alle ore 18:00

Attualità e Politica

11/05/2021 | 13:02

Gioco patologico, Lombardia: 8,2 milioni di euro per progetti di prevenzione, diagnosi e cura

facebook twitter pinterest
Gioco patologico Lombardia progetti prevenzione diagnosi cura

ROMA - La Giunta della Regione Lombardia ha approvato una delibera che prevede la prosecuzione, per la terza annualità, degli interventi di contrasto del gioco patologico da parte delle Agenzie di tutela della salute (Ats). Approvato anche il riparto dei fondi 2018, pari a 8.262.584 euro, secondo il criterio della popolazione residente in ciascun territorio Ats.
«Il provvedimento dà continuità alla nostra offerta in termini di prevenzione, diagnosi e cura del Gap e dei servizi già inseriti dal 2017 nei Livelli essenziali di assistenza. Ciò anche a fronte di una situazione epidemiologica, relativa all'infezione Covid, che ha comportato qualche ritardo nell'erogare le prestazioni e applicazioni a volte parziali delle stesse per ragioni legate alla sicurezza di pazienti e operatori», ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti.
Nel dettaglio, i destinatari delle risolse che sono: Ats, Aziende socio-sanitarie locali (Asst), erogatori privati, Terzo settore ed Enti locali, che dovranno sviluppare gli interventi all'interno dei programmi governati dalle Ats e coordinati dalla dg Welfare. «Il programma di prevenzione prevede interventi in contesti scolastici, lavorativi e nelle comunità locali. Mira a rafforzare la rete dei servizi di aiuto e di cura aperti a tutti. In particolare a potenziare le opportunità di diagnosi precoce, cura e riabilitazione del disturbo, anche attraverso sperimentazioni di residenzialità», conclude Moratti.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password