Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2017 alle ore 18:00

Attualità e Politica

05/07/2017 | 16:44

Gioco patologico, Mollica (Sert Milano): “Nuove tecnologie per limitare rischi da online”

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Mollica

ROMA - "Le nuove tecnologie hanno provocato la comparsa di nuove patologie, tra cui la 'gambling online addiction' che coinvolge soprattutto i nativi digitali, ovvero le nuove generazioni. Bisogna cambiare le modalità di approccio" alla cura dei soggetti affetti da gioco patologico. Lo ha detto Roberto Mollica (SerT 3 di Milano), nel corso del convegno "Gioco d'azzardo patologico, dalla neurobiologia sperimentale alla clinica", organizzato dal CNR a Roma. "Va bene limitare l'accesso ai giochi fisici, ma bisogna intervenire anche sull'online: è necessario adottare soluzioni, anche tecnologicamente avanzate, per evitare un danno socio-sanitario", ha concluso.

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password