Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/01/2020 alle ore 13:00

Attualità e Politica

27/12/2019 | 15:40

Gioco patologico, Toscana: 6 milioni di euro per attività di contrasto e prevenzione

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Toscana: 6 milioni di euro per contrasto e prevenzione

ROMA - Sei milioni di euro per contrastare il gioco patologico: le prevedono due delibere approvate dalla Giunta regionale della Toscana, su proposta dell'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi. La prima delibera - si legge su "La Nazione" - prenota, per l'annualità 2017, la somma di 2.843.095 assegnata dal ministero della Salute, per l'implementazione del Piano regionale di contrasto al gioco patologico.
La seconda delibera prevede di destinare oltre 3 milioni di euro alle Asl per attività di prevenzione, cura e riabilitazione delle persone con disturbo da gioco d'azzardo. «In Toscana siamo da tempo impegnati in azioni di contrasto a tutti i tipi di dipendenza - ha spiegato l'assessore Saccardi - Quella dal gioco patologico sta diventando preoccupante, perché coinvolge un numero crescente di persone di tutte le età. Abbiamo varato un piano regionale di contrasto al gioco patologico, e una campagna di comunicazione, con un numero verde dedicato. Con queste due delibere destiniamo nuove risorse per contrastare in maniera sempre più decisa ed efficace il gioco d'azzardo patologico».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Minori nelle sale: controlli a tappeto a Senigallia

Minori nelle sale: controlli a tappeto a Senigallia

28/01/2020 | 11:42 ROMA -  Maxi controlli della Polizia degli ultimi giorni su tutto il territorio di Senigallia. In particolare - si legge sul quotidiano online Senigallia Notizie - numerose verifiche sono state effettuate all’interno...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password